Storia

Si vuol qui ricordare le principali attività di servizio realizzate dal Club nei suoi 48 anni  di prolifico e disinteressato lavoro, allo scopo di sottolineare la validità dei suoi fini istituzionali e la possibilità di realizzazione degli stessi.

Era il lontano1967 quando timidamente ci avvicinammo al Lionismo, fondando il Nostro Club, ed è con orgoglio che oggi possiamo dire, leggendo le cronache di questa pubblicazione, che abbiamo fatto «qualcosa» per la Nostra Comunità.

Il Lions Club di Mirandola ha sponsorizzato il LC Modena Wiligelmo ed il L.C. Ostiglia.

Quarantotto anni di attività consentono la formazione di un rag­guardevole archivio storico, non di meri ricordi bensì di inizia­tive di cui essere fieri; oltre quarantacinque anni di attività costituiscono per i soci l’obbligo di guardare al futuro, di progettare altri interventi sempre più significativi, di continuare nell’inse­rimento di nuovi soci di indiscutibili meriti e fortemente moti­vati nel Club; di costruire, tassello dopo tassello, con tenacia ed ottimismo, un rapporto stretto e proficuo con le Istituzioni e la Cittadinanza al fine di realizzare in un comune coinvolgi­mento i nobili scopi che la nostra Associazione indica come completamento del codice etico a cui ci ispiriamo.

La dedizione e la serietà di impegno dimostrate, i risultati di rilievo raggiunti in questi quarantotto anni, tipici proprio di chi ha “fede”, sono fatti che non possono sfuggire; chiaramente tali risultati si possono ottenere se è presente una completa e sentita collaborazione di tutti i soci nel territorio, convinti che continuità vuol significare credibi­lità e che, per guardare al futuro con fiducia, dobbiamo ricor­dare quanto è stato fatto in passato per trarne insegnamento.

Non possiamo tralasciare il ricordo dei terremoti del 20 e 29 maggio 2012 che hanno profondamente colpito anche il nostro Club; i soci si sono trovati, nel giro di pochi secondi, con le abitazioni, gli studi e le fabbriche devastate; si sono aperte dolorose ferite che solo ora iniziano a rimarginarsi grazie alla determinazione e fiducia nel futuro propri della gente della nostra terra. In questo terribile frangente si sono evidenziati, e forse riscoperti, valori importantissimi quali la sussidiarietà e la solidarietà reciproca; forse ci siamo così scoperti ”lions migliori”.